News Trevi

Trevi

Trevi

HomepageTrevi_agriturismoUmbriaTrevi_eventiFolignateTrevi_informazioniTrevi
Trevi_offerte

italiano : english : deutsch : español : japanese

Il sedano nero di Trevi
Alla scoperta di un presidio ''slow food'', ricco di tradizione gastronomica, tra ulivi secolari e il sedano nero, un ortaggio dal sapore incomparabile

Chi credeva che i sedani fossero tutti uguali ha dovuto ricredersi, poiché una volta assaggiato il sedano di Trevi, si diventa inevitabilmente più esigenti. In una esile e selezionata striscia di terreno, compresa tra Borgo e il fiume Clitunno, argillosa, umida e molto fertile, un manipolo di coltivatori hanno realizzato un piccolo miracolo agricolo, il sedano nero di Trevi. Si tratta di una tipologia di sedano molto apprezzata dal caratteristico colore molto scuro e dall'aspetto molto legnoso. Per tale motivo subisce ulteriori lavorazioni e processi, quale l'interramento, ottenendo così un sedano dalle coste bianche, senza fili ed un cuore molto tenero e ricco di polpa. Alcuni esperti hanno identificato nelle sacre acque del Clitunno l'ingrediente nascosto che più di altri contribuisce a conferire aromi e profumi unici all'ortaggio. In ogni modo il risultato è d'eccezione, ed è un vero e proprio peccato che la sua commercializzazione sia quasi totalmente impedita, data la sua scarsa produzione che finisce per essere appena sufficiente alla realizzazione della Mostra Mercato del Sedano Nero di Trevi. Inoltre anche il costo risulta lievemente maggiorato, a causa delle premurose cure che la sua coltivazione necessita. Ma tutti questi elementi concorrono a creare l'attesa nei confronti di quest'ortaggio e dei piatti che grazie ad esso vengono realizzati.

Non di solo sedano si vive, e giungendo nella città non si può fare a meno di notare la massiccia presenza di ulivi, una quantità praticamente sterminata di fusti nodosi che avvolge la città. La strada che dal basso conduce nel centro cittadino snoda le sue ampie spire attraverso un fitta foresta verde che avvolge Trevi in una soffice nuvola di foglie e olive. L'elevata qualità dell'olio prodotto è riconosciuta all'unanimità dagli intenditori, e non per caso proprio a Trevi ha sede la Presidenza dell'Associazione Nazionale Città dell'Olio.

Pur trattandosi di prodotti tali da essere considerati come condimento o contorno per portate di maggior pregio, l'abilità e la cura dell'uomo li ha elevati al rango di assoluti protagonisti della tavola. Fra le molte ricette che la cucina può proporre ci sentiamo di consigliare di gustarli mescolandoli meno che sia possibile ad altri alimenti. Un piatto della tradizione povera si impone di necessità all'attenzione, il pinzimonio, che nel caso di Trevi permette di abbinare ed esaltare le sensazioni gustative che questi due campioni della gastronomia possono offrire.
Appunti di viaggio
Il primo Museo della Civiltà dell'Ulivo di Trevi - Come ogni opera d'arte che si rispetti anche l'olio di Trevi ha il suo museo, e si trova nel Complesso Museale di San Francesco, dove è stata realizzata pe... Trevi_enogastronomia
Trevi_cultura ''Flash Art Museum'' di Trevi, il più bel ''piccolo'' museo d'Europa - Così una rivista tedesca ha definito il museo d'arte contemporanea di Trevi, un gioiellino di avanguardia nel cuore del medioevo. Nato nel 1993 raccoglie le esperienz... Trevi_country_house
Trevi_alberghi A Trevi la raccolta d'Arte di San Francesco - In una ala dell'ex Convento di San Francesco è stata allestita a partire dal 1993 una mostra, all'interno della quale sono raccolte le opere artistiche più prezio... Trevi_hotel
Trevi_bed_and_breakfast L'Ulivo millenario di Trevi - Si tratta dell'Ulivo di Sant'Emiliano, legato alle vicende del primo vescovo di Trevi e al suo martirio. Nell'anno 304 d.C. il vescovo Emiliano venne l... Trevi_artigianato
I testi e le immagini presenti in questa pagina, ed in quelle ad essa collegate, sono protette da copyright:
ne è pertanto assolutamente vietata la riproduzione (anche parziale).
  • Trevi_news
  • Trevi_lastminute
  • Trevi_itinerari

Trevi_mappa english version deutsch version version espanola 日本語版