Itinerari storico-artistici nel comprensorio di Spoleto

Itinerari storico-artistici nel comprensorio di Spoleto

Comprensorio Spoletino

HomepageItinerari_storico_artistici_nel_comprensorio_di_Spoleto_ItaliaUmbriaItinerari_storico_artistici_nel_comprensorio_di_Spoleto_agriturismoSpoletinoItinerari_storico_artistici_nel_comprensorio_di_Spoleto_eventi
Itinerari_storico_artistici_nel_comprensorio_di_Spoleto_informazioni

italiano : english : deutsch : español : japanese

Comprensorio Spoletino
Itinerari storico-artistici nel comprensorio di Spoleto

Il territorio di Spoleto si distingue anche per la presenza di numerosi edifici di rilevante interesse storico e artistico. Sono molti i monumenti che il turista ha l’opportunità di visitare, e tutti a breve distanza l’uno dall’altro, costituendo così un itinerario ricco ma per nulla dispersivo.

A Spoleto le testimonianze dell’età medievale sono simbolicamente riassunte in una delle più ammirate icone cittadine, la Rocca Albornoziana, una fortezza realizzata nel corso del XIV secolo sotto la direzione dell’architetto Matteo Gattaponi. Imponente e suggestivo è il Ponte delle Torri, struttura dalle gigantesche dimensioni, probabilmente di un secolo anteriore alla Rocca, lungo 235 metri e alto circa cento metri.

L’edificio sacro che costituisce il centro vitale della città di Spoleto è senza dubbio il suo Duomo, la Cattedrale di Santa Maria Assunta, con la sua originale facciata impreziosita dal rosone e dall’elegante porticato. E’ uno dei luoghi più noti ed ammirati in Umbria, meta ogni anno di migliaia di visitatori.

Nei pressi di Spoleto, nelle immediate vicinanze di Campello sul Clitunno, si trova il suggestivo Tempietto, un edifico costruito dai cristiani delle origini, forse già intorno al V secolo.

Tornando a Spoleto, sicuramente da non perdere sono i due musei, dedicati uno all’arte moderna e contemporanea, l’altro all’arte prevalentemente medievale e rinascimentale. Il primo è la Galleria Civica d’Arte Moderna, all’interno del quale si possono ripercorrere le tappe della grandiosa esperienza di un gruppo di giovani artisti spoletini guidati dalla personalità di Leoncillo Leoncilli.

Altro polo culturale è la Pinacoteca, ospitata dal Palazzo Comunale, dove sono raccolte opere di Niccolò di Liberatore, detto l’Alunno, del Guercino, dello Spagna e di molti altri rappresentanti dell’epoca.
Appunti di viaggio
Lo Spoletino: festival, olivi e medioevo - Il territorio dello spoletino racchiude tante e tali peculiarità da renderlo una realtà unica ed inconfondibile nel panorama umbro. Regina del comprens... Itinerari_storico_artistici_nel_comprensorio_di_Spoleto_enogastronomia
Itinerari_storico_artistici_nel_comprensorio_di_Spoleto_cultura Itinerari del paesaggio nel comprensorio di Spoleto - Il paesaggio nel territorio dello spoletino è caratterizzato dalla dominante presenza della pianta dell’olivo, che ne rende riconoscibile il panorama al... Itinerari_storico_artistici_nel_comprensorio_di_Spoleto_country_house
I testi e le immagini presenti in questa pagina, ed in quelle ad essa collegate, sono protette da copyright:
ne è pertanto assolutamente vietata la riproduzione (anche parziale).
  • Itinerari_storico_artistici_nel_comprensorio_di_Spoleto_news
  • Itinerari_storico_artistici_nel_comprensorio_di_Spoleto_lastminute
  • Itinerari_storico_artistici_nel_comprensorio_di_Spoleto_itinerari

Itinerari_storico_artistici_nel_comprensorio_di_Spoleto_hotel english version deutsch version version espanola 日本語版